25-07-2006

Depressione e gastrite

Salve; sono un conducente d'autobus, peso 64 kg per 1.70mt di altezza. Ho una insuficenza aortica moderata, che per ora non mi ha dato problemi, e mi sto curando una forte gastrite, che se trascurata voi sapete meglio di me come va a finire, e come se non bastasse aggiungo 3 cm di ernia iatale. Vorrei sottolineare il mio ottimo stato di salute: vado a correrre per 45 min e il mio recupero lo trovo più che soddisfacente; Ovviamente non fumo, no alcol, e a mio malgrado sono perennemente attento a cosa e come mangio. Le mie domande sono: Possono in qualche modo influenzare, i problemi sopra esposti, il mio problema al cuore? L'insufficienza aortica può portare alla depressione? I vari cardiologi che mi hanno visitato in questi ultimi 7 mesi escudono che gastrite e ernia iatale possano influenzare il mio problema; per quanto riguarda la depressione li trovo un pò vaghi. Mi potete chiarire? grazie e arrisentirci.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La insufficienza aortica moderata (non conosco la causa: bicuspide o reumatismo articolare o degenerativa?) richiede controlli eco periodici (ogni anno in assenza di sintomi). Non esiste relazione con depressione o gastrite.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!