Gentile dottore, mio fratello da un circa 5 anni è in cura per la depressione,mi spiego meglio e nei minimi dettagli da circa 5 anni mio fratello che ora ha 25 anni e in cura per la depressione, tutto e cominciato con attachi di panico e poi spariva tutto, era in cura con cipralex goccie e xanax goccie, poi la depressione e passata e sono arrivate delle fissazioni e il medico ha continuato con sempre la stessa cura con cipralex, poi in base come andava lui come si sentiva gli dava anche il serenase goccie, poi si e aggiunto anche il lamictal pillole, la mattina cera il cipralex e la sera cera il serenase e lamictal, negli ultimi periodi pero le fissazioni sono aumentate e la cura era cipralex goccie, xanax goccie,serenase goccie e lamictal e olanzapina teva doc,....adesso gli ha tolto tutto e gli lasciato le olanzapina compresse e lo xanax a bisogno e ha aggiunto anafranil compresse,io siccome nn vedo miglioramenti e il medico ha detto che ci vuole tempo, 5-6 anni, anzi ha pure detto forse scherzava che la cosa e cronica, e davvero cosi....cioe e possibile che un ragazzo deve stare cosi per sempre facendo che quando si lava le mani lo fa per qualche minuto e non vuole lavatrice accesa, gas acceso, frigo aperto, è possibile avere queste fissazioni e anche altre nn elencate per sempre....voglio solo un parere vostro