06-04-2006

Descrizione

Intervento chirurgico: VL convertita per difficile controllo di emoraggia venosa prima della sezione di strutture nobili. Accesso sottocostale destro, Colecistectomia open previo controllo della ressi venosa mediante sutura di tipo vascolare e sezione iatrogena dell'epatico comune a decorso trasversale e obliquo che nasce nel profondo della scissura destra soprannumeraria, mancata identificazione del Dotto cistico a impianto molto prossimale e molto breve. Colangiografia intraoperatoria del capo prossimale e del capo distale che conferma il sospetto di lesione. Apaticodigiunostomia Roux-en-Y transmesocolica previa adesiolisi di blocco post-appendicectomia al fine di meglio mobilizzare il mesocolon trasverso destro per far ascendere l'ansa alla Roux. Quali le possibilità di guarigione completa e conseguente qualità della vita? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Quella che riporta è esclusivamente la descrizione puntuale dell’intervento chirurgico, ma non ci sono affatto elementi relativi al paziente che ha dovuto sottoporsi a tale intervento. In tal modo non è possibile esprimere alcun parere.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti