10-11-2012

diagnosi differenziale nodulo polmonare

Buongiorno, desidero sottoporVi l'esito di Tac torace di mio fratello di anni 66 ed ex fumatore:" in corrispondenza del segmento apicale del lobo inferiore dx si evidenzia un nodulo di dimensioni pari a circa 2x1,6, che mostra contorni regolari e bozzuti, con sottili strie di raccordo con la plaura( pleura ?) posteriore. La sua densità è solida (max 63 H.U.) all'esame di base, mostra aree a densità anche negativa dopo somministrazione ev di mdc, con enhancement non omogeneo in fase relativamente precoce e densità relativamente bassa in fase tardiva.Tali caratteristiche sono abbastanza aspecifiche potendo trattarsi sia di una lesione benigna(amartocondroma), sia di una maligna e pertanto si rimanda a consulenza chirurgica o esito PET per studiarne il metabolismo.Assenza di altri reperti di rilievo in ambito toracico ".Gradirei ricevere un Vs/ parere.Grazie per la cortese risposta.

La descrizione del nodulo depone per un alesione benigna. E' il caso di ripetere a tre mesi la TC con mdc, una eventuale PET ma non prima di una broncoscopia con prelievo bioptico che possa dirimere il dubbio.