Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-04-2013

Difficile vedere un rapporto con il sanguinamento rettale

A seguito di un intervento di colecistectomia in laparoscopia ho spesso episodi di diarrea con sanguinamento anche consistente; può dipendere dalle emorroidi che ho esterne oppure può essere conseguenza dell'intervento?
Risposta di:
Dr. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Risposta

 Quando un evento (nel Suo caso, la colecistectomia) avviene prima  e un secondo evento (nel Suo caso, la diarrea con perdite ematiche) avviene dopo, si ha il ragionevole dubbio che il primo evento sia causa del secondo (infatti Lei dice : "a seguito di ... ho ...").

Se non si riesce a dimostrare il meccanismo con cui il primo fatto (CAUSA) ha determinato il secondo (EFFETTO) potrebbe esservi solo una coincidenza temporale di due fatti (CASUALITA').

Passiamo da un discorso generale, che non rigurda solo la medicina, al Suo caso particolare.

Non so quanto tempo fa Lei e' stato colecistectomizzato. E' possibile che per un certo tempo, anche lungo,  vi siano alterazioni del transito intestinale, tipo diarrea. Vi e' un meccanismo ipotizzabile, che consiste nel diverso modo con cui la bile entra nell'intestino dopo l'asportazione della colecisti (non scendo nei dettagli di fisiologia).

Quello che non e' spiegabile con la colecistectomia e' il sanguinamento rettale. E' piu' che verosimile che la causa sia un'altra. Le consiglio una visita da un chirurgo specializzato in coloproctologia, urgente, per determinare la causa della Sua rettorragia.

Cordialmente.

dott. Piero Gaglia

per eventuali contatti diretti, e-mail:     piero.gaglia@libero.it

 

TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!