17-10-2018

Difficoltà ad evacuare per farmaco per battito cardiaco

Su parere del cardiologo da 75 giorni prendo rytmonorm(2 compresse al giorno da 150 mg). Ciò allo scopo di eliminare la comparsa casuale di episodi di alterazione del battito cardiaco. La cura per il momento ha successo positivo. Da qualche giorno ho difficolta ad evacuare prendendo una pastiglia di un lassativo alle erbe, vado da corpo una o 2volte al mattino in quantità molto modesta rispetto al mio solito. senza lassativo non evacuo. Non ho disturbi particolari. Il fatto può dipendere dal medicinale? non vorrei continuare ad assumere lassativi per andare da corpo

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

Talvolta alcuni di questi farmaci possono provocare stitichezza.

TAG: Adulti | Anziani | Cuore | Disturbi gastrointestinali | Effetti Collaterali | Farmacologia | Intestino | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!