L’ESPERTO RISPONDE

Diplopia, lieve disfagia

Salve, volevo un cosiglio. Da 7 anni soffro di diplopia in lateroversione, prima transitoria poi diventata fissa da 5 anni. A questa si è aggiunta una leggera disfagia (dopo ripetute deglutizioni sembra che non riesco più a deglutire in realtá non mi viene ne tosse ne voce rauca semplicemente è come se mi sentissi quasi sazio, anche avendo mangiato poco, e non parte la deglutizione con liquidi non ho problemi). Ho già fatto i seguenti accertamenti tutti negativi comprese le visite neurologiche: Ricovero neurologia di 1 settimana (esame obiettivo) RX torace timo anticorpi ACHR anticorpi ANTI MUSK elettromiografia (anche a singola fibra sul contorno occhi) analisi tiroide RM encefalo e tronco encefalico RM cervicale Visita cardiologica, Seconda rivalutazione neurologica (esame obiettivo) Alla fine hanno detto essere un problema di natura oculistica per la diplopia e la disfagia essendo ipocondriaco sembrerebbe di origine psichica. Volevo sapere se posso escludere a questo punto problemi di natura neurologica (tipo miastenia) e risolvere a questo punto il problema agli occhi da un oculista non preoccupandomi di avere ancora un problema neuromuscolare (miastenia). Grazie

Risposta del medico
Specialista in Neurologia

Da quanto riferito evidentemente i neurologi hanno preso in esame varie diagnosi differenziali tra cui forme di miastenia, per cui accanto ad altri approcci, il follow up neurologico potrebbe essere utile.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Riconoscere l’Alzheimer attraverso il linguaggio
Riconoscere l’Alzheimer attraverso il linguaggio
3 minuti
Come curare il Covid a casa: i farmaci da utilizzare
Come curare il Covid a casa: i farmaci da utilizzare
2 minuti
Salute: 500 mila bambini l'anno punti da api, vespe e calabroni, rischia il 5%
Salute: 500 mila bambini l'anno punti da api, vespe e calabroni, rischia il 5%
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia
Prov. di Brescia
Specialista in Neurologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Neurologia
Specialista in Neurologia e Neurofisiopatologia
Perugia (PG)
Specialista in Neurologia e Fisiatria
Genova (GE)
Specialista in Neurologia e Psicologia e Psicoterapia
Palermo (PA)
Specialista in Neurologia
Genova (GE)
Specialista in Neurologia e Farmacologia medica
Termoli (CB)
Specialista in Neurologia e Medicina dello sport
Montesano sulla Marcellana (SA)
Specialista in Neurologia
Olbia (OT)