Buonasera, soffro di disfagia da diversi mesi. In alcuni periodi si accentua, tant'è che a malapena riesco a mangiare semiliquidi e, periodi in cui va meglio e mangio quasi di tutto. Gastroscopia ed rx negativi, devo fare la manometria. Analisi del sangue nella norma, eccetto il valore della coagulazione leggermente più alto ma di poco. Solo... Leggi di più qualche giorno ho fatto un eeg dato che soffro di epilessia e, dopo tanti anni di risultati negativi, questa volta sono state rilevate alcune onde anomale. A questo punto mi viene da pensare che la disfagia possa dipendere da un problema neurologico? Sono un po' preoccupata per questa cosa in realtà. Credevo dipendesse o da reflusso, dato che faccio molta aria, oppure, da un problema psicologico dato che va a periodi. Ma a questo punto non so cosa pensare. Avete da suggerire esami in particolare per escludere qualche patologia neurologica? La ringrazio. Cordiali saluti