Ho 38 anni e sono stata al pronto soccorso per una forte emorragia con coauguli di sangue. Mi hanno diagnosticato un distacco amniocoriale basso e prescritto progesterone e riposo. Il battito era presente e all’eco fatta dopo due giorni il bimbo era cresciuto. Sto osservando il riposo e seguendo la terapia ma dopo 10 giorni le perdite di sangue persistono variando dal rosso mattone al marrone. Non sono abbondanti ma presenti ogni volta che vado in bagno. Sicuramente farò un visita di controllo a breve ma volevo sapere per quanto tempo possono persistere le perdite? Ora sono a 9+2.