Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Disturbo di personalità NAS

Buonasera, al mio marito e stato diagnosticato un episodio depressivo in disturbo di personalità NAS. Sul certificato c'è anche scritto che e in un stato di apatia, deflessione timica, abulia, clinofilia. E un episodio che dura gia da 4 mesi pero stiamo in cura solo da 2 settimane. Vorrei sapere che tipo di depressione si tratta e quanto e grave. La ringrazio in anticipo per la risposta.
Risposta del medico
Specialista in Psichiatria
Gentile signora, capirà che non è possibile comprendere la gravità di un disturbo attraverso l'elenco di una serie di sintomi che sono comuni a molte forme di depressione, pur potendone differire per l'intensità. Mancano inoltre informazioni sulla personalità di suo marito prima dell'evento. Dalle sue parole si può intuire che suo marito quattro mesi fa stava bene e nulla faceva presagire quanto poi sarebbe accaduto. Se è così, la prognosi è di solito ottima. La risposta alla terapia farmacologica, e, se occorre, psicoterapica, è spesso completa. Un ulteriore motivo di ottimismo nasce dal fatto che la terapia è stata intrapresa solo da due settimane. Gli antidepressivi, farmaci cui credo suo marito si sottoponga, hanno un periodo di latenza (periodo che passa tra l'inizio dell'assunzione e il loro effetto terapeutico) che varia tra le due e le sei settimane e a volte anche oltre. Un ulteriore motivo di ottimismo si può leggere in una sua parola: "siamo" in cura. La depressione, infatti, coinvolge le persone che sono accanto, che spesso vivono specularmente gli stessi problemi. Il loro ruolo è importante, e un atteggiamento simpatetico e comprensivo è spesso l'elemento terapeutico più importante. Saluti.
Risposto il: 19 Febbraio 2019
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali