Il 12 settembre u.s. mia madre ha subito l'asportazione della colicisti per la presenza di un calcolo di notevoli dimensioni. Da premettere che fino ad allora non aveva mai avuto coliche al fegato o disturbi similari. Il calcolo era stato evidenziato da una semplice Ecografia. Successivamente all'intervento ha cominciato ad avere disturbi di tipo... Leggi di più gastrointestinale. In modo particolare, subito dopo il pasto del mezzogiorno deve correre ripetutamente in bagno, accusando contestualmente vari doloretti. Francamente stava meglio prima dell'operazione. In ospedale le hanno consigliato di seguire una dieta povera di grassi, cosa che puntualmente è stata fatta, ma questi disturbi non scompaiono. Che tipo di dieta nello specifico deve seguire una persona priva di colicisti? Grazie e cordiali saluti.