05-12-2017

Dolore bocca dello stomaco

Da circa due mesi ho forti dolori alla bocca dello stomaco, premesso che ho da molti anni una gastrite che non mi ha mai dato problemi, ma due mesi fa improvvisamente ho avvertito questo forte dolore e mancanza di respiro, un dolore che non va via con nessun antispatico, ho fatto la gastro e questo e' il risultato, agevole l'introduzione de?lo strumento, esofago regolare per aspetto, calibro, peristalsi decorso, cardias eccentrico a 40 cm, beante, con linea Z risalita di circa 1 cm e appena sfrangiata. Mucosa gastrica eritematosa e in sede corpo antro dicromica, pliche del fondo elastiche, lago mucoso tinto di bile, peristalsi valida, piloro in asse, transitabile. Mucosa bulbare eritematosa coperta da bile, friabile, nulla in DII.

Il gastroenterolo dice nulla di che e sono in attesa dell'esame istologico, precedentemente avevo fatto una tac con mdc addome completo: normale per morfologia e dimensioni il fegato, milza, pancreas surreni e reni, due immagini micronodulari del II e III segmento epatico riferibile a cisti, presenza di diverticoli a livello del sigma, non ascite ne' adenopatie sottodiaframmatiche, prostata aumentata di volume e disomogenea, se non bastasse ho fatto anche una radiografia che ha escluso ernia iatale e ulcera, esami del sangue ed urine tutto ok, a questo punto mi chiedo da dove viene questo forte dolore, la cura e' con lucen da 40 e valpinax 15 gocce, ma risultati zero, e peggiora facendo anche un piccolo sforzo, soffro di enfisema polmonare, potrebbe dipendere da quello? Il dolore si propaga anche alle spalle e schiena.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Il corteo sintomatologico e i risultati delle indagini riportate suggeriscono un quadro di gastroduodenopatia e di malattia da reflusso biliare gastroesofageo. É opportuno a mio avviso affidarsi ad un gastroenterologo di concerto con il medico curante, utile anche la ricerca fecale dell'Helicobacter pylori antigene anche in vista della più idonea terapia del caso. Saluti.

TAG: Gastroenterologia | Medicina generale