27-09-2017

Ernia iatale da scivolamento con plica gastrica erniata

Buonasera dal 2012 in diversi anni di Gastrite e Reflusso, ho sempre sofferto del classico bruciore toracico; lingua biancastra, dolori addominali sopportabili e colon disturbato. Ora in 20gg sono finito 3volte in Pronto soccorso per: dolore forte, oppressivo, con tachicardia che partiva dal centro del petto, si irradiava tutta parte addome sx sopra il cuore fino a spalla, durata circa 30/40 min.. Spaventato pensavo fosse attacco cardiaco ma tutti gli esami fatti per il cuore sono ok quindi nessuna patologia.
Ipotizzano che sia colpa dei miei problemi di Gastrite e Reflusso ma fino ad ora non ho mai avuto manifestazioni del genere simil cardiache. In PS mi hanno un po' spaventato e sentivo parlare di tumore allo Stomaco, Esofago di Barrett, allora ora sono in ansia.

Queste sono le mie gastro precedenti: Terapia dal 2012 a cicli con Lansox 30 e Riopan Gel -Gastroscopia eseguita a Dicembre 2012 Esofago: l'esofago non presenta alterazioni di calibro, plasticità e colorito mucoso. Cardias risalito con delimitazione di ernia iatale da scivolamento, non segni macroscopici di esofagopatia da reflusso. In vicinanza della linea Z plica gastrica erniata di aspetto psedupoliposo(biopsie).
Stomaco: Lago mucoso limpido.Regolare il disegno plicale e il colorito mucoso al fondo-corpo e antro gastrico, biopsie per tipizzazione istologica e ricerca H.Pylori. Normoplasticità del viscere. Piloro pervio plastico.
Duodeno: Il bulbo duodenale è rivestito da mucosa liscia e rosea. La seconda porzione è regolare.
Conclusione: ernia iatale da scivolamento con plica gastrica erniata di aspetto pseudopoliposo(ist.) Esito istologico: Colorazioni speciali: Giemsa -frammento di mucosa esofago gastrica con cronica flogosi e focale iperplasia dell'epitelio squamoso esofageo e frammento di mucosa gastrica ossintica nella norma. H.Pylori Neg. Assenza di metaplasia intestinale. Negativo per displasia -frammenti di mucosa gastrica antrocorpale con focale lieve cronica flogosi inattiva. H.Pylori Neg. -Gastroscopia 2015 Esofago: Regolare per calibro e decorso, distensibile, rivestito da mucosa liscia,indenne da lesioni. Linea Z regolare, a 44cm dall'arcata dentaria cardias ben continente, senza attuali segni di ernia jatale e né di esofagite.
Stomaco: lago mucoso limpido, cavità gastrica ben distensibile, pliche gastriche appianabili. La mucosa di fondo, corpo ed antro è rosea e indenne da lesioni (biopsie per ricerca HP). Duodeno: Bulbo distensibile con presenza di ulcera triangolare di 3/4 mm con alome iperemico, fondo fibrinoso. Seconda porzione duodenale regolare.
Conclusione: Ulcera Bulbare in attesa di istologico. Referto istologico: Biopsia antrale e Ricerca HP- Materiale inviato:Biopsia Endoscopica-Reperto: Tre frustoli Giudizio diagnostico: Lembi di mucosa gastrica antrale con gastrite cronica lievemente attiva. Hp negativa.

Ora mi chiedo devo essere veramente preoccupato per quello che sentivo dire in pronto? Devo rifare una Gastro? Sono 20gg che ho un forte reflusso, bruciore al petto, dolore bocca dello stomaco e lingua bianca. Mi fate chiarezza che sono in ansia. Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Diabetologia e malattie del metabolismo
Risposta

Intanto mi tranquillizzerei e non penserei a tumori. La egds può essere utile vista la pregressa diagnosi di ulcera. Anche un'ecografia dell'addome può dare qualche informazione utile anche per visualizzare pancreas e vie biliari. In caso di episodio di dolore intenso un controllo elettrocardiografico non nuoce. Si consulti con il suo medico curante che la visiterà. Ci vuole una diagnosi differenziale che consideri diversi aspetti.

TAG: Gastroenterologia