Giocando a calcetto ho subito un trauma all'alluce sinistro, quello che nel gergo si dice "dito insacato", praticamente con l'alluce ho colpito il piede dell'avversario. E' passato qualche giorno, è ancora leggermente gonfio e ho ancora un po' di dolore a camminare e a piegare il dito ma non si notano versamenti. Vorrei sapere come lo posso curare, quanto tempo ci vuole e se posso fare una fasciatura particolare per riuscire a giocare la prossima partita di calcetto. Grazie