Salve! Vi scrivo per un problema che mi porto dietro ormai da tre mesi. Ho 23 anni, peso 85 e sono alta 1.68. (Premetto che ho fatto sia la RMN encefalo-cervicale che quella lombo-sacrale (entrambe a Luglio 2015) ed è risultato, per quanto riguarda la prima, una rettilinizzazione della lordosi cervicale ed una protrusione a livello C3-C4 mentre a livello cerebrale è tutto nella norma; per quanto riguarda la seconda, a livello cerebrale è tutto ok, a livello lombare sono presenti due ernie discali, rispettivamente in L3-L4, L4-L5.) Soffro spesso di "cervicale", come comunemente chiamata, con annesse vertigini, ma i problemi che ho da qualche mese e mi fanno preoccupare sono altri e non so se siano collegati a quello: dolore al collo ed anche alle scapole (come se qualcosa mi stesse trafiggendo), insomma nella zona dorsale della schiena, ma quello che mi spaventa di più sono i bruciori e i formicolii che ho sia nella zona alta della schiena e sia alle braccia e alle mani! Leggendo su internet, ho letto che potrebbe trattarsi di malattie gravi, quali la sclerosi o la Sla e mi sono spaventata. Quindi, vorrei sapere se, secondo Voi, i sintomi da me esposti sono da collegare ai problemi cervicali e lombari, oppure se sono necessarie ulteriori indagini. Nel ringraziarVi anticipatamente, porgo cordiali saluti.