Salve dottore le espongo il mio problema: inanzitutto il mio lavoro e' il cuoco ho sempre vissuto una vita leggermente sacrificante a livello di pasti ma in ogni caso riesco a mangiare frutta verdura ecc. quindi una dieta abbastanza buona. il problema e' nato da circa 1 mese e mezzo sto affrontando un periodo un po' stressante con un cambio lavoro che mi ha creato ansie durante le ore lavorative e sento a giorni alterni e si puo' dire che da qualche giorno quasi scomparso un lieve dolore dietro la schiena leggermente a destra dove c'e la scapola circa.. come se il cibo o le bevande quando passano per 2 secondi nel passaggio danno un leggero fastidio e poi scompare.. ma questo piu' che altro se rimango a digiuno e in piedi per ore quindi a lavoro prima di pranzo.. non ho bruciore ne acido diciamo nulla a parte nelle normalita' se esagero con pizza o sushi e varie.. il medico di basemi ha detto di fare una gastroscopia dato le mie ansie e mi e' stata assegnata a settembre.. la mia preoccupazione e' che non sia nulla di grave puo' gentilmente farmi capire data la sua esperienza? grazie distinti saluti