28-02-2018

Dolore fossa iliaca dx donna di 22 anni, dopo esposizione prolungata al computer

Salve,

quest’estate ho accusato per la prima volta un fastidio al fianco destro nel 2 giorno di ciclo. Al pronto soccorso hanno Escluso appendicite(i bianchi erano ok) hanno diagnosticato cisti. Un mese dopo un altro medico sospetta Helycobacter e sospendo la terapia con pillola(dopo 1 mese) per prendere antibiotici.

Io ho sempre sofferto di dolori allo stomaco che continuavano durante questi mesi ma al fianco quel dolore non si è ripresentato più se non raramente e lieve. dopo tutti questi mesi ricompare 3 giorno di ciclo(mestruo molto leggero), in forma più acuta e in concomitanza con dolore ipocondrio sx e interno parti intime , come se avessi qualcosa dentro che raschia. Noto che il dolore aumenta esponenzialmente quando mi espongo a computer e cellulare, allontanando la fonte diminuisce. Ho paura sia un tumore alle ovaie, ma a 22? Cosa potrebbe essere? E in caso a quale medico devo rivolgermi.

Vi ringrazio per l’attenzione.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Per esprimere un parere dovrei visitarla personalmente. Comunque le consiglio di sottoporsi ad un'ecografia dell'addome completo.

Cari saluti.

TAG: Adulti | Esami | Gastroenterologia | Ghiandole e ormoni | Giovani | Radiodiagnostica | Salute femminile