Salve, da ieri ho dolori addominali sx, appena sotto il costato, si sentono più forti se respiro a pieni polmoni, e sono costretto a respirare a corto, se tossisco ho la necessità di tenere con la mano la parte interessata e il dolore si fa più intenso. Non c'è una posizione specifica dove ho un sollievo. Ho regolarità intestinale, non faccio uso di droghe ma sono un paziente diabetico di tipo 1 tardivo.