Salve ho 41 anni e da quasi 3 anni assumo levosulpiride x problemi gastrici nn lo assumo di continuo il problema che il ciclo è cambiato ritarda anticipa spesso dolori utero ovaie al basso ventre il ciclo è diventato molto doloroso nei periodi che lo assumo secrazione al seno fatte e rifatte visite ecografie vaginale, eco addome completo tutto nella norma fatto esame prolattina valore 42.43 il mio ginecologo dice che è tutto dovuto alle compresse di levopraid che già ho staccato da un mese, questi dolori mi preoccupano facendomi pensare a malattie gravi , il medico mi ha detto di fare una tac x controllare meglio visto che soffro pure di colite e sono intollerante a lattosio. Mi domando il levosulpiride può provocare tutto ciò? Nn ho avuto mai problemi con il ciclo, solamente da quando lo prendo si è verificato il tutto. Grazie a chi risponde