14-07-2016

Dolori addominali dopo ERCP

Salve ho 40 anni sono una ragazza che ha parecchi problemi dopo colecistectomia fatta 20 anni fa. Ho reflusso gastrite ernia iatale.
Due anni fa ho fatto ERCP per papilla di vater stenosi ma accuso sempre dolore all'altezza della costola proprio dove mi anno fatto l'intervento, soprattutto in concomitanza di disturbi digestivi o intestinali. Cosa mi consiglia di fare? Mi sto preoccupando. Grazie
Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta
È difficile dare un consiglio senza conoscere bene la storia clinica fin nei minimi particolari (per es.: la colecistectomia fu fatta perché aveva coliche biliari da calcoli nella colecisti? e come fu il successivo periodo post operatorio e gli anni successivi come si sono succeduti i vari disturbi ?).
Le consiglio comunque di approfondire il quadro con una ecografia ed eventualmente una colangiopancreatografia-RM con mezzo di contrasto. Ma si rivolga ad un gastroenterologo e/o ad un chirurgo dell'apparato digerente.
Cari saluti e auguri.
 
TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!