Buongiorno, sono una donna di 34 anni. Circa due anni fa ho avuto un'ulcera allo stomaco, per la quale ancora oggi non si spiegano le cause. Sono totalmente guarita, niente helicobacter. Da qui ho iniziato ad avere una lunga serie di disturbi. Un dolore all'addome in alto centrale, da farmi pensare di avere ancora qualcosa che non va. Rifaccio la... Leggi di più gastroscopia e nulla. Ancora dolori addominali. Necessità frequente a urinare, battiti forti in direzione dell'aorta. Eseguo eco addominale, faccio tutti gli esami relativi alla urine, faccio esami anche dal cardiologo. Tutto bene.Purtroppo però nessuno riesce a spiegare i miei sintomi. Dolore parte addominale alta, e parte sinistra, gonfiore alla pancia qualsiasi cosa mangi (non mangio piccante, no spezie, di pasta integrale e verdure) gas intestinale soprattutto di sera, e stimolo ad urinare spesso, come un peso, e tutto questo soprattutto di notte, dopo poche ore che mi sono addormentata. A volte metto un cuscino sotto il fianco sinistro, e i dolori sembrano alleviarsi. Ora, chiedo gentilmente se qualcuno può intuire questi sintomi a cosa sono dovuti. Dimenticavo. Non funzionano esomeprazolo o miorilassanti. Non è nervoso, questa sensazione è molto forte di notte, ma a volte si protrae anche durante il giorno. Non ne posso più. Sto cercando di capire cosa possa essere.