10-03-2004

Dopo aver avuto un presunto rapporto a rischio,

Dopo aver avuto un presunto rapporto a rischio, dopo quanto tempo dovremmo fare il test HIV perchè sia attendibile il più possibile? E poi l'esito del test dev'essere "positivo" o "negativo"?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Devono passare almeno 2-3 mesi dall’evento a rischio, anche se è ancora consigliato un ulteriore controllo dopo 4-6 mesi. Il test deve risultare negativo, cioè non ci devono essere gli anticorpi contro il virus, la cui presenza (test positivo) indica uno stato di infezione.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!