Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-03-2018

Dormire subito dopo mangiato

Salve a tutti,

sono un ragazzo di 18 anni, alto 172 cm, peso incirca 66 kg e pur non svolgendo alcuno attività fisica mi tengo un minimo in movimento e seguo un regime alimentare che solitamente si aggira intorno alle 1000-1200 kcal.

Come da titolo sono solito a dormire anche per diverse ore (tra le 3 e le 5 ore) subito dopo aver pranzato. Sono consapevole che questa non è una pratica salutare, ma sono quasi "fisiologicamente" abituato così fin da quando ero più piccolo. Momentaneamente non ho alcun problema salutare, a parte problemi di acidità e reflusso al risveglio (ovviamente dovuti alla dormita dopo mangiato), ma vorrei sapere da voi che problemi potrebbero sorgere in futuro, e anche se si possa ingrassare andando a dormire subito dopo aver mangiato.

Risposta di:
Dr.ssa MARIA ROSARIA BALDI
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Risposta

Buonasera sicuramente oltre a problemi di reflusso e acidità che già riscontra e che potrebbero aggravarsi, una conseguenza futura potrebbe essere anche l'aumento di peso. Infine vorrei sottolineare che forse 1000/1200 kcal sono un po' scarse per l'età / peso ed altezza riportate. Andrebbe tutto chiaramente approfondito con lo studio della composizione corporea, dei fabbisogni e stima del metabolismo e Tdee.

Buonaserata.

TAG: Adolescenti | BMI - Grave magrezza | BMI - Sottopeso | Dieta | Disturbi del sonno | Disturbi gastrointestinali | Giovani | Nutrizione | Scienza dell'alimentazione | SLEEP - Disturbi del sonno | SLEEP - Ipersonnia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!