Dottore buongiornoHo 52 anni e nel 1994 ho avuto problemi alla coronaria di dx risolta con la tecnica del palloncino, dopo dici anni nel 2004 stesso problema questa volta risolto con una nuova tecnica l'inserimento di uno stent-medicato.Ho sempre fatto tutti i controlli annuali compresa la Prova di sforzo con ottimi esiti. Purtroppo è diverso tempo che soffro di forti dolori alla parte pettorale di sx con ultimamente dei formicolii alla dita, premetto che ho sempre dolori alla cervicale. Questo mi capita spesso alla notte con forti dolori che mi obblihìgano ad alzarmi, sono andato spesse volte al pronto soccorso preoccupato ma dopo le rituali visite ed esami enzimi ecc. negativi sono ritornato a casa.Premetto che mi reco in piscina per 2/3 volte alla settimana per restare in moviimento.Sono andato da Massaggiatori, Fisiatri,Pranoterapeutici ma senza esito il dolore alla cervicale persiste e purtroppo alìnche quello al petto.Cosa mi consiglia di fare? La ringrazio e saluto cordialmente.Giorgio