Salve, assumo la pillola da circa due anni e sempre con estrema regolarità. Sabato 27 giugno ho avuto due rapporti il pomeriggio e la sera ho riassunto la prima pillola del blister, dopo la settimana di sospensione, alle ore 20:05, solito orario. Il giorno lunedì 29 giugno a causa di una svista ho assunto due pillole invece che una sola, accertandomi di recuperare la pillola presa in più da un blister di scorta. Stanotte, tra sabato e domenica, alle ore 0:42 ho avuto un episodio di diarrea, non proprio liquida, ma molto abbondante, e, nonostante fossero passate quasi 5 ore dall’assunzione della pillola (avvenuta alle ore 20), ho preferito comunque assumerne un’altra da un blister di scorta (la seconda pillola l’ho assunta alle ore 2, quindi entro il margine delle 12 ore dal consueto orario di assunzione) e non ho più avuto episodi. Ci possono essere problemi retroattivi con i rapporti precedenti (l’ultimo dei quali è avvenuto martedì 30 giugno)? E per quanto riguarda i rapporti futuri, sono comunque protetta dal punto di vista contraccettivo o devo usare un metodo di barriera?