08-04-2008

E' circa un anno che ho le transaminasi più alte

E' circa un anno che ho le transaminasi più alte rispetto ai valori di riferimento (Nelle ultime analisi le GOT erano a 59 e le GPT a 110), faccio una vita molto salutare, vado in palestra 3 giorni a settimana ed 1 vado a correre, seguo un alimentazione ricchissima di verdura e frutta e ridottissima di grassi (3-4 cucchiai d'olio al giorno) e carboidrati (50 gr di cereali al mattino e 80-90 gr di pasta a pranzo), non fumo, assumo 1500 mg di keppra al giorno e 0,5 mg di sereupin al mattino. Con questa mia alimentazione nel giro di un paio di annetti ho perso 18 Kg! Da un ultima visita effettuata da un epatologo mi è stato detto che sono da escludere le medicine! La domanda che vi pongo e non e che potrebbe eseere questa mia alimentazione troppo ridotta di carboidrati e grassi? Perchè le transaminasi, neanche a farlo apposta, si sono iniziate ad inalzare non appena ho incominciato a seguire questo tipo di alimentazione! Vi ringrazio!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non riteniamo che questa sua alimentazione troppo ridotta di carboidrati e grassi possa eseere causa delle alterazioni che riscontra. E’ necessario che esegua tutti gli esami volti a ricercare cause di danno epatico e, in primo luogo, i markers patitici.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna