02-07-2012

è una cosa che succede

DA DIVERSI MESI AVVERTO UNA SCOSSA ALLA TEMPIA DESTRA CHE SI MANIFESTA IN MANIERA PARTICOLARE QUANDO SFIORO LA PARTE ALTA E CENTRALE DELLA FRONTE O MI VA VENTO SUL VISO OPPURE CON CERTI MOVIMENTI DELLA TESTA. MI HANNO CURATO PRIMA CON ANTI EPILETTICI E IN SEGUITO CON NICETILE E VITAMINA B, MA IN ENTRAMBI I CASI SENZA ALCUN RISULTATO. NON SO COME RISOLVERE IL PROBLEMA. GRAZIE PER UN SUO RISCONTRO.
Risposta

Quella che mi ha descritto è una sindrome da ipereccitabilità del sistema trigeminale, in qualche modo parente "benigna" della più drammatica nevralgia del trigemino. Era comprensibile il tentativo con antiepilettici (che però, per queste sindromi cosi "fini" è un pò come sparare col bazooka per ammazzare le formiche), non riesco a capire la consistenza della seconda terapia (mi piacerebbe che si facesse un congresso serio sul Nicetile, perchè delle due l'una: o siamo di fronte ad un gigantesco complotto internazionale e allora viene tenuto in fascia C, oppure viene tenuto in fascia C perchè è una boiata pazzesca).

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia