L’ESPERTO RISPONDE

Eco dopo infarto

Prof Iorio sono passati quasi 2 mesi dall'infarto ma oggi ho fatto un eco.ivsd 0.88cm lvidd 5.24 cm lvpwd 0.98cm ivsd/lbpwd0.90 pc mass cube 209g edv teich 131.95ml aorta r valvola aortica diam la 4.41 dia ao 2.84 cm la/ao 1.55. Atrio sinistro radice aortica e cavità destra nei limiti, ventricolo sinistro di spessore e diametri interni conservati. Cinesi globale nei limiti ed ef 60% acinesia del segmento basale della parete inferiore, pattern flussimetrico tramsmitralico normale. Inarcamento del lam con minimi rigurgiti valvolari mitralico e tricuspide. Aorta addominale nei limiti, pericardio indenne. In attesa i miei saluti.

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia e Medicina interna

Gentile sig.re, L'eco praticato ultimamente indica la zona interessata dall'infarto. L'episodio acuto, comunque, non ha determinato una riduzione significativa dell'efficienza cardiaca. Deve continuare la terapia prescritta ed ogni 4 mesi dovrà farsi controllare dal suo cardiologo, che le darà anche delle indicazioni sul tipo di attività fisica da praticare, sulla dieta e sui farmaci da assumere. Auguri prof Luigi Iorio

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
2 minuti
Sintomi infarto: cinque segni per riconoscere un attacco cardiaco
Sintomi infarto: cinque segni per riconoscere un attacco cardiaco
4 minuti
Quali sono i sintomi dell'attacco cardiaco nelle donne?
Quali sono i sintomi dell'attacco cardiaco nelle donne?
1 minuto
Attività fisica: l'arma contro il rischio di infarto
Attività fisica: l'arma contro il rischio di infarto
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano