Buonasera. 35 anni, Torino, no figli, no fumo. Soffro di endometriosi intestinale con infiltrazione del retto. Dovrò essere operata da uno specialista dell’ospedale Negrar di Verona. Ho effettuata una ecografia addome superiore. Tutti gli organi sono ok. Mi è solo stata segnalata una formazione anecogena allungata in sede interepatodiaframmatica sx con flusso vascolare di tipo venoso e non cavale che si porta in adiacenza alle strutture cardiache. Ha la forma di una mezzaluna perfetta. Ho effettuato così elettrocardiogramma ed ecocardiografia dal cardiologo che ha detto tutto ok, nulla da segnalare. I medici che mi dovranno operare per endometriosi mi dicono di non fare nulla. Cosa può essere? Grazie