17-08-2017

Ecografia addome per dolori ipocondrio

Buongiorno sono una donna di 46 alta 160cm peso 62 kg a seguito di un' ecografia addome per dolori ipocondrio dx, mi è stato riscontrato cito:  Rene dx con dimensioni ridotte e quote parenchimale di spessore al di sotto della norma. modica ectasia calici-pielica. Rene sx vicariante, con dimensioni al limiti superiori di norma senza idronefrosi. Premetto che nel 2004 mi sono sottoposta a: Infiltrazioni sotto-ostiale macroplastique per reflusso vescico-ureterale dx III° sintomatico. le ecografie post intervento tutto bene, rene nella norma sia di dimensioni ed ecostruttura. cistografia urografia post intervento nella norma. non ho più avuto problemi. La mia domanda è l'interpretazione dell'ecografia, ed è possibile che il dolore che ogni tanto sento e dovuto al rene visto che il resto va bene? ora secondo lei devo fare ulteriori esami per i reni? grazie infinite per la riposta

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Si direbbe che il rene destro sia ipofunzionante e vicariato dal sinistro. Dal punto di vista funzionale generale non ci dovrebbero essere problemi. Tornerei per un controllo dal Chirurgo che l'ha avuta in cura 13 anni fa.

TAG: Chirurgia dell'apparato digerente | Chirurgia generale | Esami | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!