Al segmento VIII si documenta una voluminosa formazione nodulare rotondeggiante di 5cm a contorni finemente lobulati con ecostruttura iperocongena finemente disomogenea.