12-11-2012

Educazione alimentare

Salve un cortesia,Ho giusto fatto delle analisi del sangue e c'è un elemento ggt gamma-glutammil-transpeptidasi che mi da Valore 125 ( 15 - 73 ) dovrebbero essere i valori adegutiè vero che ultimamente mi sono "affezionato a qualche bicchiere di Vino diciamo 2 a pasto e 2 alla sera)ma questo è un gesto che mi sembra completare il mio pasto o cena diversamente mi sembra mi manche qualcosa e continuo a mangiucchiarenon riesco a trattenermi.Tenendo in considerazione che mi peso tutti i giorni in quanto ho l'incubo della pancia, pertanto non so se è meglio bermi un bicchiere di vino e basta oppure continuare a sgranocchiare pane biscotti cioccolata frutta , praticamente di tutto, mentre un bicchiere di vino sembra soddisfarmi.Chiedo è meglio rinunciare al vino e/o come posso agire diversamente ?Grazie
Risposta di:
Dr. Francesco Melis
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta

Genitle utente,

credo che abbia un po le idee confuse.

Innanzitutto per per quanto riguarda il valore degli enzimi epatici le consiglio di rivolgersi al suo medico di base.

Per quanto riguarda il quesito di natura alimentare che mi ha posto, le dico che sarebbe il caso di farsi seguire da uno specialista per rientrare all'interno di un corretto schema di educazione alimentare, cercando di capire quali siano le giuste frequenze alimentari (SETTIMANALI) e seguire cosi un corretto stile alimentare.

A tal proposito le consiglio di dare uno sguardo ad una piramide alimentare e scercare di metterla in pratica. All'interno di questa troverà le giuste risposte che cerca.

A disposizione per ogni eventuale chiarimento

Cordialità

Dr. Francesco Melis

TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!