Salve, siamo genitori di un bambino di quasi 6 anni, li compirà ad ottobre, di cui ci siamo accorto da un mese circa, che soffre di "assenze", dovute probabilmente al Piccolo Male.Parlandone con il nostro pedriata ci ha consigliato di fargli un EEG (Elettroencefalogramma); queste assenze durano 5/10 secondi, durante i quali, nonostante smetta di... Leggi di più parlare e guarda fisso un punto in alto, alcune delle sue attività motorie, quali masticazione, movimenti delle braccia ecc. continuano normalmente.Durante questi brevi periodi, non si ricorda nulla di quello che succede in quel periodo, nè cosa gli viene detto.Ora vorremmo sapere come dobbiamo comportarci dopo aver avuto il risultato dell'EEG, quali terapie sono piu' indicate per questo problema, a cosa va incontro nell'andare avanti dell'eta', quali sono i rischi di questo tipo di malattia, e se esistono altri esami o visite da potergli fare per assicurarci delle sue condizioni.Inoltre, volendo fargli fare delo sport, volevamo sapere quale fosse indicato per coloro che sono affetti dal Piccolo Male".Ringraziandovi anticipatamente vi saluto Cordialmente.Claudio e Loredana.