Mi chiamo Umberto ho 74 anni. Maggio del 2005 mi hanno inserito alla coronaria inferiore una Angioplastica con stent medicato. A Settembre dello stesso anno ho subito un secondo intervento pe Aneurisma alla Aorta in fase ascendente. Settembre del 2006 aspertazione della Tiroide con asportazione della stessa per un grosso Nodulo. Ad oggi vado... Leggi di più abbastanze bene con molte medicine, per mantenere pressione nei limiti,colosterolo,ormoni Tiroidei. Però da un po' di tempo ho dei bruciori alla carotide con anche dolore. il mio Cardiologo mi ha dei cerotti Transdermici da applicare quando ho questi sintomi. Gli stessi non sono continui, altreni a giornate. Normalmente porto il telefono cellulare nella sua custodia nella quale è inserita una cordella per metterla al collo. giorni fa' involontariamente ha spostato il cellulare descritto come sopra indicato sotto la cintura di sicurezza dell'auto, allontanando così dal centro(vicino al Cuore), il bruciore e dolore sono spariti entrambi. ho fatto una ulteriore prova mettendo il cell. nel teschino della giacca che è molto vicino l cuore,immediatamente sono apparsi bruciore e dolore, come poi togliendo il cell. e ponendolo sul sedile passeggiero, sono spariti entrambi i malesseri sopra descritto. E' chiaro quindi che gli elementi che conpongono il cell. sono conduttori con l'acciaio che è nello stent inserito (credo sia di Titanio). il cell. è uno degli ultimi sul mercato non comunico il nome della società ma il suo costo di mercato è notevole per le prestazioni contenute. vi ho comunicato tutto ciò perchè lo ritengo utile anche ad altri pazienti con gli stessi problemi di cuore. Con il precedente cell. della stessa società, ma con prestazioni minori e portato nelle stesse condizioni non mi ha mai dato detti problemi. Ho avvertito i medici che mi seguono nel percorso di vita. grazie Umberto