Buongiorno.. Innanzi tutto ringrazio anticipatamente per un eventuale risposta È la prima volta che mi reco su questo sito e mi trovo qui in quanto tra due giorni (mar 22 gennaio 2019) avrò un piccolo intervento chirurgico che consisterà in una rimozione di un neo nella zona lombare della schiena. Quando sono stato visitato mi è stato detto che ai fini dell' anestesia locale che mi faranno, di non prendere alcun farmaco (tranne la tachipirina) Oggi mi capita di voler prendere un "Acutil fosforo" in quanto devo sostenere un test scolastico significativo ma mi è sorto il dubbio che questo potrebbe andare a compromettere l efficacia e la sicurezza dell' anestesia Avrei bisogno di essere indirizzato sul da farsi. "Acutil fosforo" è un medicinale? Ringrazio ancora anticipatamente