Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Egr. dott. soffro da alcuni mesi di extra sistole

egr. dott. soffro da alcuni mesi di extra sistole ventricolari sono stato ricoverato per questo perche erano tutte sintomatiche con un fastidio enorme .in ospedale ho eseguito tutti gli accertamenti tra cui un holter 24h : ritmo sinusale a frequenza media 73/min frequenza minima 57/ min. ore 5.15,frequenza massima 109/min ore 7,00. registrate oltre 4800 bev singoli con morfologia nettamente prevalente.registrati anche 2 besv singoli. non modifiche significative del tratto st.ho eseguito poi un ecg da sforzo con conclusioni: non sintomi non aritmie non specifiche variazioni st-t buona risposta cronotopa trend pressorico iperdinamico (prevalentemente diastolico) picco fc 144 ps 180/105 test max negativo ecocrdiogramma con seguente descrizione. aorta regolare, fibrosi delle cuspidi. atrio sx ai limiti alti con normale volumetria.disfunzione diastolica di tipo mitrale con ridonanza del lembo anteriore.lieve rigurgito valvolare mitralico sezioni dx nei limiti con normale pressione in polmonare. ventricolo sx con rimodellamento concentrico normale funzione sistolica globale e segmentaria (fe 65%) esami tiroeidali nella norma, gastroscopia nella norma, rx torace nella normaeco addome completo nella norma tranne un calcolo rene sinistro 6mm il quale pero non ha mai dato alcun fastidio. devo essere preoccumato per la mia situazione ? al momento prendo 1/2 compressa di almaritm ogni 12 ore associate a 10 gocce di tranquirit x 3 al di, sono un tipo molto ansioso un grosso fumatore 35 sig al giorno, pochissimo caffe per giunta decaffeinato la ringrazio per la cortese attenzione e fiducioso attendo una risposta
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Come lei riferisce il problema delle sue extrasistoli è che sono sintomatiche e le danno fastidio ma oggettivamente non costituiscono un problema clinico importante (1)sono isolate2)il ventricolo sn presenta una funzionalità normale,non sono innescate dallo sforzo)Una terapia che di solito migliora la sensazione soggettiva è quella con beta bloccante, non so se l’ha già assunta,potrebbe provarla
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma