Egr. Prof. Per problemi allo stomaco dovuti ad una eccessiva aerofagia con seri disturbi che mi portano addirittura a ripetuti risvegli notturni per eruttare, il mio medico dopo l'ennesimo esame risultato negativo, mi ha prescritto una tac completa all'addome, il cui risultato è stato: Il fegato risulta nei limiti della norma per dimensioni e... Leggi di più morfologia. Nel contesto del lobo quadrato si rileva una piccola zona di ipodensità, compatibile con formazione cistica di circa 1 cm. di diametro.Non si apprezzano altre alterazioni. Non immagini compatibili con formazioni calcolose radiopachi nel Lume della colecisti. Il pancreas non presenta alterazioni. Regolare la milza. Normali i surreni. Entrambi i reni sono normali per dimensioni.Il quadro tomodensitometrico renale è nei limiti della norma. No adenopatie a livello retroperitoneale. No ispessimenti delle pareti intestinali. No alterazioni delle pareti vescicali. La prostata è normale per dimensioni. No tumefazioni in sede pelvica. Si segnala la presenza di alcuni sottili ateromi calcifici a livello delle pareti dell'Aorta addominale. Il prof. che ha effettuato l'esame, per suo scrupolo, ha voluto approfondire facendo una ulteriore ecografia all'addome, dopo la quale ha detto che è tutto a posto e non c'è assolutamente nulla. Io invece sono preoccupatissimo per la Cisti al fegato e per gli ateromi calcifici all'aorta addominale, Lei cosa ne pensa? La ringrazio anticipatamente per la risposta- Marco da Firenze