22-11-2012

Egregi dottori sono un ragazzo di 30 anni . per un

Egregi Dottori sono un ragazzo di 30 anni . Per un problema di caduta capelli mi era stato consigliato di assumere radice di ortica (anti dht alternativo alla finasteride ma meno potente ) che ho assunto nella quantita di circa 15 gr. al giorno per infusione, tisana .Ho Applicato inoltre minoxidil topico al 2 % due volte sl giorno.Da circa due settimane accuso difficolta ad avere e mantenere un erezione , se non attraverso stimolazione manuale .Sono preoccupato e temo che la radice di ortica (che ingenuamente ho assunto senza consultare un medico) mi abbia provocato questi sfasamenti ormonali.Oppure dovrei proccuparmi del minoxidil? Ho letto sul web che anche i farmaci usati contro l ipertensione potrebbero causare questo tipo di effetti collaterali. Ho come la senzazione che al tatto il mio pene sia piu morbido , flaccido , ma non vorrei che questa condizione mi sia stata creata dalle continue stimolazioni che in questi giorni sto dando per controllare continuamente che tutto sia okNel dubbio ho interrotto entrambi i trattamenti da 7-8 giorni. ma nulla e finora cambiato Sono all estero ed impossibilitato ad andare da un medico fino alla settimana prossima, Gradirei un Vostro gentile consulto , sono molto in ansia . Grazie , mi scuso Saluti
Risposta

Gentile Signore,

ho preso visione della Sua e-mail e direi di sospendere qualsiasi farmaco e di eseguire il dosaggio ormonale tramite prelievo ematico :

-- testosterone totale, libero - fsh - prolattina - lh - dea - dea/s

DISTINTI SALUTI.

Dott.Famiano Meneschincheri

www.prostatite2002.it

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia