Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-02-2004

Egregio dott. sono una donna di 60 anni a

Egregio Dott. sono una donna di 60 anni a settembre 2003 ho effettuato degli esami del fegato dove ho riscontrato valori alterati come Aspartatato 52, Alanina 116, Fosfatasi 125, Gamma Gt 50, Bilirubina 1.02, ho approfondito la cosa con Ecografia, test tumorali e marcatori epatici con il risultato tutto negativo. Dopo 4 mesi ho ripetuto gli esami Aspartato 83, Alanina 197, Fosfatasi 129, Gamma Gt. 110, a questo punto ho iniziato la cura con pastiglie SAMIR 200 4 al giorno durante i pasti per un mese e per il mese successivo 2 al giorno oggi ripetuti gli esami dopo tale cura mi ritrovo questi esami: Aspartato 127, Alanina 283, Fosfatasi 117, Gamma Gt. 57, Bilirubina 0,85. Con questi esami potete aiutarmi a capire se vi sono possibili problemi con esami simili? Sicura di una Vostra gentile risposta porgo cordiali saluti.
Sig.ra Agnese
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Le alterazioni che lei mi segnala sono indicative di una sofferenza che viene espressa dal suo fegato. Tale problema va approfondito con ulteriori indagini alla ricerca di possibili cause del danno epatico (alcol, farmaci, obesità, virus, statosi, accumulo di ferro o rame, autoimmunità, etc.). Solo dopo avere fatto chiarezza sulle cause del danno si può prendere in considerazione un programma terapeutico. Pertanto lascerei da parte il Samyr e punterei l’attenzione su una serie di esami diagnostici, inclusa, eventualmente, la biopsia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!