Egregio dottore, ho 34 anni e da molti anni (almeno 20) so di avere un BBD (QRS 0,16) completo ed un EAS. Ho praticato calcio a livello agonistico fino a 18 anni. A 18 anni il medico ha deciso di approfindire. Ho fatto un'ecografica (risultata priva di significato patologico), un cicloergometro (che confermava il BBD e EAS, ma che non riscontrava... Leggi di più scompensi ulteriori sotto sforzo) ed un Holter (anch'esso privo di significato patologico). Seppure con tutti questi esami con esito negativo, il dottore non ha saputo dire se potevo giocare o meno, e non esprimendosi di fatto non si e` preso la resposabilita` di darmi l'idoneita` (scelta comprensibile). Mi e` stato proposto un ulteriore esame (non privo di rischi), con sonde all'interno del cuore. A quel punto ho preferito smettere ed accettare questo "esito medico mancante". La mia domanda e` questa: volendo ora riprendere l'attivita` agonistica per mountain bike, dopo 15 anni di progressi medici, posso sperare in un esito medico (anche se non mi danno l'idoneita` agonistica che mi dicano se posso corre o no) anche senza le sonde nel cuore? Cordiali saluti e grazie, Michele.