07-09-2006

elevazione PSA dopo adenomectomia

mio suocero 91 anni è stato operato nel 1998 di prostata presso codesto ospedale, in questi giorni ha accusato problemi alla schiena e problemi urinari che hanno determinato un inserimento di catetere. Dagli esami del sangue è risultao un elevato psa>di 15. Mi chiedo cosa deve fare per ricovero? Grazie
Risposta di:
Risposta
L'elevazione del PSA dopo interventoo di adenomectomia prostatica è un indice molto sospetto di insorgenza di neoplasia della prostata.Occorre una consultazione urologica per un inquadramento completo anche per valutare indicazioni e modalità di eventuali ulteriori terapie.
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!