Buongiorno,scrivo per conto di maoglie, 31 anni, prima gravidanza e dal momento in cui ha una tiroidite autoimmune e una alopecia universale a seguito di vari esami del sangue ecco i refert richiesti dal ginecologo:in data 21/11/2014Emocromo nella norma formula leucocitaria idem;Tempo di protrombina attività protrombinica 110 V.d.r. 70-120I.N.R 0.96 V.d.r. 0.8-1.2aPTT 30.5 20-35ANA assentiENA screeneng assentiMutszione MTHFR Presente (eterozigote)Mutazione Fattore V di leiden assenteMutazione Fattore 2 AssenteRicarca L.A.C. DRVTT 1.76 1.2-1.5 debole 1.5-2.0 moderato >2 forteAntitrombina 76 84-120silica clotting timeratio normalizzata 0.97 >1.24 L.A. presenteSulla base di questi risultati ha cominciato la cura con clexane 4000, deltacortene 5mg, Aspirinetta100mg, fertifol 10000Ripete gli esami dopo 2 mesi da inizio terapia e i risultati sono rientrati nella norma : Ricerca L.A.C. 1.01Silica Coltting Time 1.44 >1.24 L.A. presentein aggiunta:Complemento C3 87 93-188 C4 44 15-48Quello che ora non riesco a capire dei risultati fin'ora elencati sono i risultati del fattore Von Willebrand:V. Willebrand 216,0 % 50-160V. Willebrand AttivitàMetodo Particle agglutination 188 % 61-150Fattore VIIIc 133 % 70-150 Quello che volevo era capire di cosa si tratta questo fattore, se questi risultati Von Willebrand erano significativi insieme agli altri risultati per continuare questa terapia?Ringrazio Anticipatamente.