Salve ho 38 anni nel 2003 al 7° mese di gravidanza ho avuto l'epatogestosi con aumento dei valori del fegato alle stelle con conseguente prurito implacabile, ho avuto ricovero ospedaliero e tutto si è risolto per il meglio, dopo il parto tutto è tornato nella norma, la mia domanda è la seguente, volevo assumere la pillola anticoncezionale ma il mio... Leggi di più ginecologo mi ha sconsigliato di prenderla perchè sostiene che a lungo andare il gegato potrebbe reagire come in gravidanza, premetto che periodicamente faccio controlli al fegato e i risultati sono sempre perfetti, altri mtodi contraccettivi me li ha sconsigliati, l'unica soluzione pare sia l'intervento in laparoscopia per chiudere le tube, possibile che non è alternativa nel mio caso? Non esiste una pillola contraccettiva che possa essere adatta a chi ha avuto problemi di epatogestosi? Ringrazio in anticipo per la Vostra cortesia. Giusi