25-08-2017

Erezione debole da qualche tempo

Buongiorno, ho 29 anni e da ormai diversi mesi mi sono reso conto che la mia erezione si è indebolita, sia durante rapporti sessuali sia al di fuori. Inizialmente è stata una cosa occasionale, pian piano la cosa si è ripetuta spesso fino al punto che ora mi succede praticamente sempre. Fino a quel momento ho sempre avuto erezioni "perfette", durature e piene. Attualmente invece sono meno "convinte", anche la mattina al risveglio è molto più blanda la cosa.

Non ho subito traumi fisici all'apparato genitale. Ho affrontato invece un periodo di forte stress lavorativo, ma già nell'anno prima avevo molto stress e nessun problema di questo tipo; inoltre, anche ora che sono in vacanza, il problema non se ne va nonostante il relax. Non ho mai fatto uso di droghe, da quasi 1 anno ho smesso di fumare. Sono in leggero sovrappeso e faccio uso di alcolici, ma ho rispettato una dieta per 1 mese senza toccare alcool e perdendo peso e non ho visto miglioramenti. Come attività fisica faccio corsa.
Di cosa potrebbe trattarsi? Soprattutto per il fatto che ho periodi o momenti in cui invece l'erezione funziona bene, ma ormai sono diventati pochi. Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, quello che lei ci racconta: "...Soprattutto per il fatto che ho periodi o momenti in cui invece l'erezione funziona bene..." farebbe pensare che il suo problema sessuale sia più legato a problematiche psicologiche, relazionali e funzionali ma ora è proprio giunto il momento di consultare in diretta un esperto andrologo per escludere eventuali e possibili altre problematiche organiche come quelle endocrinologhe o vascolari. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Sessualità | Urologia