Salve, ieri ho effettuato l'esame chimico, fisico e microscopico delle urine: ho comprato un contenitore sterile in farmacia nel quale, la mattina dell'esame, ho introdotto circa 80 ml di urina. La consegna del campione al laboratorio è avvenuta dopo circa 3 ore dalla minzione (anche a causa della lunga fila d'attesa per l'accettazione): vorrei sapere se questo può alterare i risultati dell'esame.