11-08-2016

Esami del sangue: nefropatia?

Vorrei un Vostro consulto in base agli esami del sangue per diagnosi di nefropatia. esami de 20/06/2016: emoglobina glicata hba1c 7.8 hba1c 61; glucosio 144; colesterolo totale 201; colesterolo hdl 46; trigliceridi 141; urato 4.5; creatinina su urine 163.8; albumina su urine 40 rapp.albuminuria/creatinuria 2.76. esami vecchi di marzo 2016: emoglobina glicata hba1c 9.9 hba1c 85 riscontro occasionale hbf aumentata 1.6; glucosio 122; creatinina 0.69;colesterolo totale 216; colesterolo hdl 60;trigliceridi 98;urato 3.7.
Siccome dovrei iniziare una terapia pesante (come detto dal mio medico di base) vorrei sapere cosa ne pensa Lei. Perché c'è un contrasto tra diabetologo e medico di base per quanto riguarda la nefropatia. Il medico di base dice che è nella norma e quindi non capisce il perché di questa terapia pesante. il diabetologo afferma invece che è alta. Quale è la verità?? Grazie per la Risposta. Attendo e porgo distinti saluti.
Risposta
I dati che ci riferisce sono incompleti per formulare un giudizio appropriato sulla funzione renale, per il quale è essenziale conoscere, di entrambe le batterie di esami, quantomeno la creatinina su sangue ed urine (clearances). Per il resto, ad occhio ci pare che il diabete sia meglio controllato ora, visto che la glicata è passata da 9,9 a 7,8.
TAG: Diabete | Nefrologia | Reni e vie urinarie