L’ESPERTO RISPONDE

ESAMI MIRATI

Gentile dott. volevo farle una domanda mia madre è da oltre 12 anni che soffre di depressione in terapia con mirtazapina e quindi pensai subito di fare domanda per il riconoscimento dell' invalidità civile la porto da uno psichiatra e viene fuori questa diagnosi: SINDROME DEPRESSIVA CON INIBIZIONE DELLA PERSONALITA' IN TRATTAMENTO FARMACOLOGICO riconoscimento 60%. Nel tempo lei si aggrava la riporto al centro di igiene mentale sottoponendola a test psichici integrazione di terapia con sereupin e risperidone e viene emessa questa diagnosi: DISTURBO DEPRESSIVO CON DEFICIT COGNITIVO DI GRADO LIEVE-MEDIO. Siccome ho fatto ricorso volevo capire se con quest' ultima diagnosi mia madre riusciva a prendere almeno il 74% anche perchè in anamnesi risulta così. DA OLTRE 12 ANNI MANIFESTA DEFLESSIONE DEL TONO DELL' UMORE CON DEFICIT MNESICI. Cmq volevo farle sapere che mia madre e anche affetta da: DISTURBO DEPRESSIVO CON DEFICIT COGNITIVO DI GRADO LIEVE-MEDIO, OSTEOARTROSI PRIMARIA DELLE MANI IN FASE ATTIVA (OSTEOARTRITE) RETINOPATIA IPERTENSIVA-MACULOPATIA, SPONDILOARTROSI DIFFUSA CON OSTEOCONDROSI, SCOLIOSI, RACHIALGIA LOMBO-SACRALE. Potrebbe aiutarmi se con questo quadro patologico mia madre riesce ad arrivare almeno al 74%? Nell' attesa di una gradita risposta porgo distinti salut.
Risposta del medico
Dr. Pietro De Domenico
Dr. Pietro De Domenico
Specialista in Neurologia e Psichiatria

Non è specificato se Lei ha intrapreso un ricorso giudiziario o un aggravamento tramite domanda all'ASP di appartenenza. In ogni caso perchè le patologie abbiano valenza invalidante devono comportare un danno funzionale. Riguardo le affezioni di Sua madre sarebbe opportuno eseguire degli esami finalizzati alla visita di invalidità, ad esempio: 1) visita ortopedica con valutazione funzionale; 2)visita cardiologica con ECG (per la cardiopatia ipertensiva) eventualmente con valutazione NYHA; 3) visita oculistica per la retinopatia e 4) visita psichiatrica. Solo in base ai risultati di tali visite sarà possibile valutare se potrà essere raggiunta la percentuale del 74% necessaria per ottenere l'assegno di invalidità civile.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Nuovi test del sangue per diagnosticare il Morbo della Mucca Pazza
Nuovi test del sangue per diagnosticare il Morbo della Mucca Pazza
4 minuti
Diagnosi del morbo di Alzheimer
Diagnosi del morbo di Alzheimer
8 minuti
Diagnosi di Sclerosi Multipla
Diagnosi di Sclerosi Multipla
3 minuti
Prove di funzionalità respiratoria
Prove di funzionalità respiratoria
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia
Prov. di Brescia
Specialista in Neurologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Neurologia e Fisiatria
Genova (GE)
Specialista in Neurologia e Farmacologia medica
Termoli (CB)
Specialista in Neurologia e Medicina dello sport
Montesano sulla Marcellana (SA)
Specialista in Neurologia
Olbia (OT)
Specialista in Medicina generale e Neurologia
Pontecagnano Faiano (SA)
Specialista in Neurologia
Sassari (SS)
Specialista in Neurologia
Roma (RM)
Specialista in Neurologia
Giugliano in Campania (NA)