Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-11-2018

Esami urologici

L'ultimo esame del sangue evidenzia: Urea 38, Creatinina 1.31, eGFR 55, Acido urico 7.3, Potassio 3.4 Mi pare che qualcosa a livello reni sia fuori limiti. Sto assumendo Perindropil 10, Amlodipina 10, Indapamide 1.25, Omeprazen 20, Benexol, Cardicor 5, Folofill 5, Almarytm 50, Zyloric 150. I numeri sono il dosaggio totale giornaliero. Grazie per un suo commento.

Risposta di:
Prof. Claudio Di VeroliDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Malattie del fegato e del ricambio
Risposta
Gent.mo sig.re, Leggendo la sua, non si capisce perchèi ha effettuato queste analisi e quale patologia è affetto. Presumo che prima di assumere i farmaci sia stata fatta una diagnosi, ed allora! Tuttavia posso riscontrare che ci sono due accertamenti alterati. Un accertamento è la creatininemia che è lievemente alterata, ma lei quanta acqua assume durante il giorno? Una ecografia dei reni comunque ci può dare il dato anatomico. L'altro accertamento è l'acido urico o meglio uricemia e questo dovrebbe essere corretto con l'aumento del farmaco che lei già assume (da 150 a 300 mg/die). E' ovvio che il suo curante, che la conosce sicuramente meglio di me, dovrà essere sentito e seguito. Dalla terapia che mi riporta deduco che lei dovrebbe essere anche un iperteso e quindi la invito ad avere valori pressori uguali o più bassi di 120/80 mmHg, ovvero normali, secondo le ultime Linee Guida. Un saluto prof. Claudio Di Veroli
TAG: Nefrologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!