19-06-2018

Escherichia coli e candida albicans

Salve,

a seguito di disturbi intestinali frequenti, presenti da diversi anni, quali diarrea, mal di testa e nausea, ho effettuato Coprocultura da cui risulta ESCHERICHIA COLI, mentre da esame microscopico per Miceti sono risultato positivo alla CANDIDA ALBICANS, la CALPROTECTINA è a 98.

Volevo gentilmente capire se posso sottopormi ad antibiotico per Escherichia coli rilevato con antibiogramma o se necessito di ulteriori esami. Negativo adenovirus, rotavirus, salmonelle, shigelle e esame parassitologico. In data 13/06/18 effettuata ecografia addominale negativa e due anni fa colonscopia anch'essa negativa.Mi è stata prescritta terapia per un mese di Flagyl una compressa ogni 12 ore, ciproxin 500 una compressa ogni 12 ore, VSL3 una bustina due volte al giorno .Preciso che sono intollerante al lattosio e alla carne bovina. Volevo sapere se tale terapia è idonea o necessito di cure diverse e altri accertamenti diagnostici. Grazie

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Condivido la linea terapeutica del Collega. Il risultato dovrà essere naturalmente verificato e valutato nei tempi e nei modi opportuni . La correttezza della terapia sarà così confermata, e magari la cura continuata oppure, se necessario, opportunamente modificata. Cari saluti.

TAG: Disturbi gastrointestinali | Esami | Farmacologia | Gastroenterologia | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!