Salve,scrivo in merito al mio compagno che ha 27 anni e nessun sintomo. Circa un anno fa,ha deciso di fare una spermiocoltura giusto così per controllo ed è emersa la presenza di escherichia coli. Ha iniziato quindi una terapia antibiotica che è fallita così ne ha fatto un'altra ma di nuovo positiva . Poi ha fatto 13 giorni di rocefin punture e ha cambiato medico il quale gli ha detto di fare un urinocolura (che lui non aveva mai fatto ) e che se li non era presente di chiudere la situazione. All' urinocoltura il batterio non era presente quindi non ha più ripetuto la spermiocoltura dopo il rocefin.vorrei un vostro parere secondo voi dovrebbe ripeterla ? Inoltre vorremo cercare una gravidanza ma leggevo in internet che con questo batterio è molto difficile. Lui non ha avuto mai sintomi.